Attiva questo contenuto

Inserisci il codice di attivazione che hai ricevuto al momento dell’acquisto e inizia subito a guardare il video.

E se l’integrazione fosse semplice normalità?

Accedi e inserisci il codice di attivazione

E SE L’INTEGRAZIONE FOSSE SEMPLICE NORMALITÀ?

L'integrazione, all'interno degli organismi, è normale e necessaria. Nel corpo umano, infatti, «se non c’è integrazione tra le sue funzioni, c’è malattia e morte». Poiché la scuola è un organismo sociale, «ogni elemento che non è integrato rappresenta una debolezza nell’intero organismo, e può essere etico cominciare a pensare in questo senso» sostiene la Prof.ssa Lucangeli in questa videolezione. 

È nella normalità che stanno tutte le differenze, dunque l'integrazione non dovrebbe essere una teoria, né una norma, né un'imposizione: «fa parte della struttura interna del nostro funzionamento, con consapevolezza e con rispetto della differenza come risorsa».